Il Pranic Energy Healing sfrutta la Forza Vitale come carburante.

Questo può causare cambiamenti biochimici, che possono avere luogo nel corpo e/o nell’ambiente.

In zone in cui i trattamenti medici non sono disponibili, l’utilizzo della forza vitale può produrre un rapido recupero della salute in molti casi.

Gli operatori di Pranic Energy Healing imparano ad assorbire e trasmettere energia sia sulle parti malate, ferite o scottate, che sull’intero corpo; producendo solitamente un rapido esito positivo.

“Il prana così trasferito agisce come un tonico rinforzante sul paziente, lo rinvigorisce e lo fortifca in maniera meravigliosa, oltre a tendere a produrre anche un miglioramento locale, appena menzionato.”
Tratto da The Science of Psychic Healing (La scienza della guarigione psichica) di Yogi Ramacharaka, © 1909, capitolo 1, pag. 38

 

Estratto dal Manuale di Pranic Energy Healing, redatto da Charlotte Anderson, ©2013, edizione italiana pagina 10

Per saperne di più scaricate gratuitamente il manuale “The Manual on Pranic Energy Healing Level I” a questo indirizzo 

http://www.pranicenergyhealing.net/download/TMPEHLevel1_Italian.pdf

 

Giorgio

Laureato in Medicina e Chirurgia, specialista in Medicina Legale.
Sono sempre stato interessato alle discipline energetiche come supporto integrativo del processo di guarigione.